Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Husqvarna Motorcycles
Husqvarna Motorcycles celebra i 100 titoli mondiali
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

A 59 anni di distanza dal suo primo titolo mondiale, Husqvarna Motorcycles celebra nel 2019 i suoi 100 titoli mondiali: 58 tra i piloti e 42 tra i costruttori, raccolti in sei diverse discipline del motociclismo sportivo.

Nel 1960 fu l’arrembante svedese Bill Nilsson conquistando il Campionato del mondo FIM 500 cc e consegnando così a Husqvarna Motorcycles il suo primo alloro mondiale. Questo doveva essere il primo dei ben nove Campionati del mondo di Motocross colti dal marchio svedese durante gli anni Sessanta, all’inizio dell’età dell’oro del motocross durante la quale il leggendario Torsten Hallman conquistò quattro titoli mondiali FIM 250 cc.

Salendo sul gradino più alto del podio nel Campionato del mondo FIM di Motocross Junior 125 cc 2019, Mattia Guadagnini ha consegnato a Husqvarna Motorcycles il suo centesimo titolo mondiale tra le due ruote. Proprio come Nilsson aveva fatto 59 anni prima, evidenziando la tecnologia allo stato dell’arte impiegata dal brand, il successo di questo giovane pilota italiano ha ribadito la dedizione di Husqvarna Motorcycles alle competizioni internazionali nel motorsport, e il suo inesauribile spirito pionieristico.

Molti dei più grandi nomi dell’enduro hanno corso per Husqvarna Motorcycles, ma è stato il pilota ceco Otakar Kotraba a consegnare al brand il suo primo successo “nei boschi”, con la conquista del Campionato mondiale FIM Enduro 400 cc nel 1990. L’asso svedese Anders Eriksson ha portato al brand l’incredibile numero di sei titoli, mentre nel 2006 Husqvarna Motorcycles si è assicurata sei titoli piloti e costruttori in una sola stagione.

L’espandere il suo raggio d’azione a nuove discipline ha ricompensato Husqvarna Motorcycles con molti titoli mondiali. L’americano Colton Haaker ha raccolto tre corone mondiali FIM SuperEnduro, mentre il cileno Pablo Quintanilla ha portato al marchio il suo primo titolo FIM Cross-Country Rallies. E negli Stati Uniti, Jason Anderson ha condotto nel 2018 la sua FC 450 al titolo AMA Supercross 450.