Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Tribuna MotoGP Suzuki
MotoGP: torna la tribuna Suzuki a Misano
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

La stagione 2019 della MotoGP continua a offrire uno spettacolo eccezionale, con un incredibile susseguirsi di sfide mozzafiato. E proprio per permettere a tutti i suoi tifosi e agli appassionati in genere di vivere le emozioni del Motomondiale in modo ancora più intenso, la Casa di Hamamatsu dà ancora una volta opportunità di assistere dal vivo e da una posizione speciale a una gara. Così come lo scorso anno, in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini del prossimo 15 settembre, Suzuki ha dunque riservato un’ampia sezione della Tribuna D, posta all’esterno delle curve del Carro, in uno dei punti più spettacolari del Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, e ora mette in vendita i suoi biglietti a condizioni imperdibili. Non c’è modo migliore per godersi il weekend a bordo pista e ammirare da vicino i piloti ufficiali Suzuki del Team Ecstar, Alex Rins #42 e Joan Mir #36, mentre danno battaglia agli altri campioni della MotoGP.

Un trattamento privilegiato

Suzuki ha deciso di proporre un pacchetto eccezionalmente ricco a chi acquisterà i biglietti per il prossimo Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini presso i suoi concessionari e le sue officine. Oltre a una sistemazione ottimale sugli spalti, con un’ampia visuale su curve spesso teatro di fasi mozzafiato e un comodo maxischermo per restare sempre aggiornati sullo sviluppo della gara, i biglietti Suzuki danno diritto al Suzuki VIP Pack, composto da gadget e servizi esclusivi.

Il VIP Pack comprende prima di tutto un kit d’abbigliamento esclusivo, con una T-shirt Suzuki MotoGp e un cappellino coordinato da indossare per tingere di blu le gradinate. In questo modo si potrà creare un colpo d’occhio molto suggestivo per i piloti, spingendoli a sfruttare tutto il potenziale delle loro GSX-RR e a bissare gli ottimi piazzamenti ottenuti sinora, come la vittoria di Austin, negli Stati Uniti, e il secondo posto di Jerez, in Spagna.

Del pacchetto VIP fanno poi parte il pass per un comodo parcheggio riservato, a breve distanza dalla Tribuna D, e l’accesso a un’accogliente lounge Suzuki, posta a sua volta in prossimità della tribuna e perfetta per rifocillarsi domenica 15 tra una gara e l’altra.

Risparmio assicurato

Presso la rete Suzuki si possono acquistare diverse tipologie di biglietti, tutti molto più convenienti rispetto a quelli offerti dai comuni canali di vendita, senza neppure considerare il valore economico del VIP Pack omaggio. Il biglietto per la sola giornata di domenica ha infatti un prezzo di 140 Euro, mentre quello valido due giorni, che consente di assistere anche alle qualifiche di sabato 14, costa 175 Euro. Per i ragazzi nati dopo il 31 dicembre 2006 accompagnati da un adulto pagante sono disponibili biglietti ridotti, il cui prezzo è di 12 Euro per la domenica e di 20 Euro per la giornata doppia.

A tu per tu con i piloti

Il biglietto con validità estesa darà un’opportunità straordinaria: tra gli acquirenti saranno sorteggiati venti fortunati che, nella giornata di sabato, a partire dalle 19, potranno fare un tour guidato dei paddock, dell’hospitality Suzuki e del box del Team Ecstar e vedere così da vicino i piloti. In questo giro ci sarà pure modo di ammirare da vicino la splendida GSX-R1000R Texas Edition, la one-off che Suzuki Italia ha realizzato proprio per celebrare la vittoria di Rins nel Gran Premio delle Americhe.

Con un’offerta di questo tipo è assai probabile che i biglietti Suzuki vadano presto esauriti. Meglio allora non indugiare tanto e recarsi in fretta in uno dei concessionari, preparandosi a vivere con entusiasmo uno tra gli appuntamenti più avvincenti dell’intera stagione motociclistica.