Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Martedì, Mar Ott 2019

1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s
Superbike Thailandia in TV

Conto alla rovescia per il secondo round del campionato mondiale Superbike, sul circuito di Buriram in Thailandia, il circus delle derivate di serie si affrontano per la seconda data del campionato 2019. Il pubblico è focalizzato su un solo fatto: le prestazioni della nuova Ducati Panigale V4R e del suo nuovo alfiere, Alvaro Bautista. Dopo aver demolito tutti gli avversari a Phillip Island con una prestazione di altra categoria, il pubblico e gli appassionati vogliono sapere se è quello che si vedrà per tutto il resto del campionato o se le altre case avranno via libera dal gestore per mettere le mani sulle proprie moto.

Buona parte delle case, e Kawasaki più di tutte, lo scorso anno hanno ricevuto un bel taglio al tetto massimo dei giri motore, andando a ritoccare in modo notevole le prestazioni disponibili. Il risultato è quello visto a Phillip Island, di grande imptto per i tifosi ducatisti, meno per lo spettacolo.

Grande attesa per la conferma da tutti i piloti, passato l'appuntamento un po' anomalo di Phillip Island, si attende conferma o capovolgimento dei valori in pista, a partire dalla straordinaria prestazione di Leon Haslam, che sembra essere molto di più di un semplice compagno di squadra, a Marco Melandri che sulla Yamaha è apparso subito competitivo. Ovviamente manca all'appello Chaz Davies, in difficoltà nel primo round, ma atteso al recupero.

La domanda che però resta nell'aria è: cosa ne sarà del quattro volte campione del mondo Jonathan Rea?

Programmazione TV su Sky

Programmazione TV su TV8

Programmazione TV su Eurosport