Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Caduta Jorge Lorenzo
MotoGP Ducati: Bautista al posto di Lorenzo, burrasca con Marquez?
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Sarà Alvaro Bautista a sostituire in Australia l'infortunato Jorge Lorenzo. Nonostante tutte le intenzioni del maiorchino di rientrare da un infortunio che inizialmente sembrava non così serio, Lorenzo non è riuscito a gareggiare in Giappone e non sarà in grado nemmeno questo fine settimana a Phillip Island.

A sostituirlo è stato chiamato Alvaro Bautista, in procinto di lasciare il motomondiale per passare al mondiale delle derivate di serie in sella alla nuova quattro ciclindri di Borgo Panigale. Lo spagnolo passerà così dalla GP17 del team Angel Nieto, alla GP18 del team ufficiale, un'ultima occasione per mettere in mostra il suo talento, all'età di 34 anni.

Di certo qualche strascico nel rapporto tra Jorge e Marc questo caso lo avrà, Jorge accusa Marc di aver fatto una manovra imprevista e pericolosa che lo ha portato ad andare fuori traiettoria, e quindi a cadere. Se un piccolo infortunio poteva essere sopportabile, l'assenza per tre gare è una condanna pesante che porterà sicuramente strascichi nel rapporto tra i due piloti, già avversari nello stesso box. Da vedere se il rientro di Jorge sarà fattibile in Malesia o solo per la data di chiusura europea.