Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Valentino Rossi
MotoGP crisi Yamaha: Rossi pessimista sull'Austria
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Test poco positivi prima di arrivare in Austria per Valentino Rossi e per la Yamaha, che tra le altre cose hanno provato la nuova carena, ma che come unico giudice e pilota Yamaha in pista nei test di Brno, Valentino aveva già fatto capire che quello che era emerso nel lunedì di Brno non era per nulla positivo.

Ora Yamaha arriva sul circuito di Österreich circuito che Rossi dichiara già come ostico per la moto di Iwata, e la crisi per la casa top attulmente più in crisi sembra lontana dal risolversi. Con una MotoGP così appiattita dai regolamenti tecnici, per i top driver tra crisi r competitività passano pochi decimi, e a volte a risolvere la situazione è ancora il pilota.

A creare ancora più problemi nel box Yamaha c'è l'imbarazzo nel gestire quello che sembra sempre più  un pilota difficile, quel Maverick Vinales giovane promessa, che a metà stagione butta all'aria il box per cacciare quel Forcada autore di magnifici successi con Jorge Lorenzo.

Yamaha che ha toccato il fondo, o c'è ancora spazio?