Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Leon Haslam
Kawasaki Superbike: dentro Leon Haslam fuori Tom Sykes
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

L'annuncio tanto atteso è arrivato, il detentore di un titolo della World Superbike Tom Sykes, lascerà Kawasaki alla fine dell'anno e al suo posto arriverà Leon Haslam, in procinto di vincere il British Superbike e già wild card di alcune gare quest'anno.

I sostituti per una delle migliori selle del campionato erano diversi, si era ventilata anche la possibilità di uno scambio di selle tra Tom Sykes e Michael Van der Mark, ma alla fine l'unica cosa reale è stata l'uscita da Kawasaki di Tom Sykes, il pilota che ha dato in era moderna il primo titolo alla casa di Akashi. Rientra nel massimo campionato delle derivate di serie Leon Haslam, pilota che negli anni d'oro della Superbike ha dato spettacolo ed è arrivato molto vicino a vincere un titolo sulla migliore Suzuki GSX-R1000 che si sia vista in pista, quella del team di Batta.

Ora a 35 anni, in procinto di vincere con la Kawasaki il titolo della British Superbike, Haslam rientra e prende a piene mani questa seconda possibilità, tutti galvanizzati, Kawasaki parla dell'uomo giusto per una strategia industriale che Kawasaki vuole perseguire, speriamo non sia la resa alle pressioni della Dorna.