Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Le Fiabe dei Motociclisti
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s



“Le Fiabe per futuri Motociclisti”
Un uomo su una moto, quasi una bicicletta a motore, di quelle dei primi del '900, un casco bianco e rosso con un 58 e riccioli che scappano fuori.


Questa illustrazione realizzata da Matitaccia riempie la copertina dell'opera prima di Ernest Pozzali.
Conosco "Er Poz" da quando é nato aMotoMio, ci siamo incrociati in uno dei nostri eventi, così complice la comune passione non ci siamo persi di vista.



Anche lui ha inseguito il suo sogno con il blog "motoemozione" dove racconta storie di moto e di personaggi del nostro presente e del passato con interviste e ricerche che hanno lo scopo di far conoscere ed emozionare il lettore.
Ora però con il suo libro " le fiabe dei Motociclisti" ha iniziato un nuovo sogno.
Provare a raccontare ai bambini i grandi del motociclismo.
Cinque storie per cinque personaggi, sei per essere precisi visto che in un racconto i protagonisti sono due.



Ecco quindi Joey Dunlop trasformarsi in un Puma in lotta con i felini più giovani, Claudio Castiglioni in agricoltore alla ricerca della rossa mela più bella, Marco Simoncelli in un Dio guerriero tra gli uomini, Renzo Pasolini e Jarno Saarinen rispettivamente in un papero e in un falco a sfidare l'aquila Giacomo Agostini e Vanni Oddera in un cinghiale che vuole imparare a volare.
Brevi racconti, semplici, facili ma emozionanti soprattutto per chi ha amato questi personaggi.
Un libro facile anche per chi non li conosce con cinque, ok vale per sei ormai lo sapete, descrizioni sintetiche dei protagonisti a chiarire le metafore usate nelle fiabe.



Un libro che si legge in un attimo ma che dura nel tempo, reso piacevole dalle illustrazioni di Matitaccia e da una prefazione di Claudio Costa che ne impreziosisce il valore.
Un valore aggiunto alla lodevole iniziativa dell'autore la scelta di donare parte dei proventi alla fondazione Marco Simoncelli.
Un altro sogno di Ernest che può diventare realtà.

Le Fiabe dei Motociclisti - i protagonisti del motociclismo raccontati ai bambini di Ernest Pozzali
Pag. 42 formato A4
Disegni di Matitaccia
Prefazione di Claudio Marcello Costa
Edizione Motoemozione.it

Il libro si può acquistare alla libreria dell'automobile a Milano, C.so Venezia 45 e online al sito www.lefiabedeimotociclisti.com



Flap


Video

Watch the video

News

Le Novità

I pneumatici CM736 (anteriore) e CM737 (posteriore) dedicati alle moto da Cross (MX) sono progettati da CST Tires per offrire sia ai professionisti, sia agli amatori le migliori performance...

Leggi tutto...

Prodotto nel leggero TPU UL da 70 D, è disponibile nelle versioni da 5, 15 e 30 litriX-LIGHT evo è il sacco impermeabile a sezione piatta, che spicca per leggerezza, compattezza e praticità,...

Leggi tutto...

Chi viaggia in moto ha bisogno di articoli impermeabili, capienti e robusti. Con il borsone Amphibious VOYAGER, realizzato in PVC HD, il contenuto è al sicuro: acqua, polvere, sabbia o sporco non...

Leggi tutto...

Grazie al distributore Bergamaschi, i nuovi Super Leggings by Oxford, vendutissimi nel Nord Europa, sono ora disponibili sul nostro mercato. Da sfoggiare in sella e nel tempo libero, sono dotati di...

Leggi tutto...

I Trafiletti

Si, lo confesso, ho paura, percepisco forte questa emozione primaria che mi assale ogni volta che affronto qualcosa che non conosco, a cui non so come reagire e che non riesco a controllare.

Leggi tutto...

Le donne obbietteranno che nulla è per sempre, a parte i diamanti, ma qui si parla di moto e quindi diamo lo spazio che merita il leone.Quanta confusione in una frase, proviamo a fare un po’ di ordine iniziando proprio dal grosso felino simbolo della Benelli.

Leggi tutto...

Siete pronte care amiche ad inforcar la scopa e volare di casa in casa a riempire calze che pendono dai camini? Avete preparato dolci e caramelle per i bimbi più buoni e carbone per i birbanti? Ma in fondo lo sappiamo che siete buone e anche il nero carbone alla fine è dolce, perché sapete...

Leggi tutto...