Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Nicky Hayden
Nicky Hayden, ancora in gara...

Per tutti gli amanti dello sport sulle due ruote è Kentucky Kid, quel pilota americano con il numero 69 sulla carena, il belloccio americano sbarcato nella vecchia Europa qualche anno fa. Campione del mondo MotoGP nel 2006, arriva in Europa con già in tasca due titoli Superbike e Supersport AMA, e una grande passione per il flat-track.


Se ne è andato, con tutto il dolore che questo comporta, come un'onda che si infrange violenta sugli scogli e tutto spazza via, fredda e gelida che solo la sua famiglia può capire in tutta la sua durezza, mentre tifosi e appassionati cercheranno di immaginare la gara di questo week end a Donington Park, alla mancanza di Nicky in griglia.

Noi vogliamo ricordarlo così.

La notizia è che Nicky Hayden ha lasciato la Superbike per correre in un nuovo campionato. La sfida del giovane pilota americano plurititolato è davvero impegnativa. Gli avversari che si troverà a sfidare in griglia sono racer di grande talento che in gara non sconteranno nulla, parliamo di gente del calibro di Marco Simoncelli, Daijirō Katō, Renzo Pasolini, Jarno Saarinen, Mike Hailwood, Gilberto Parlotti, Shoya Tomizawa, Luis Salom, Joey Dunlop e altri.

Sarà una nuova avventura per Kentucky Kid, sarà un campionato su piste totalmente nuove per lui, moto nuova, team nuovo e come al solito Nicky sarà pronto in griglia a mettere in mostra le sue doti. Ci dovrà essere sicuramente un periodo di adattamente, ma troverà alcune vecchie conoscenze che potranno dargli una mano a capire il nuovo campionato, siamo sicuri che quel guascone del Sic non mancherà di fargli da cicerone per entrare in sintonia con il nuovo circus.

Difficile dire adesso quali saranno le prestazioni di Nicky, i test pre-campionato sono appena iniziati, come sempre il punto di maggior adattamento saranno le gomme. Intanto il suo arrivo sembra sia stato già notato dalle ragazze che affollano il paddock, americano, belloccio, sempre sorridente, Nicky si prepapra ad essere uno dei piloti più chiacchierati del paddock.

Non resta che augurare a Kentucky Kid buona fortuna per la scalata all'ennesimo titolo.

Buona fortuna Nicky!

Wolf