Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

CLOVER BACK-PRO 5

Tutte le novità delle Aziende

CLOVER BACK-PRO 5

I protettori schiena non sono tutti uguali. Questo modello di Clover presenta il miglior rapporto peso/prestazioni sul mercato: 460 grammi di peso per un valore di assorbimento d'impatto pari a 5,5 Kilo-Newton (due volte le performance richieste dalla normativa Livello 2). Si indossa in 20 secondi ed è praticamente inavvertibile.


La collezione Clover 2013 è ricca di capi adatti alla città, al turismo, all’agonismo, per uomo e per donna, dotati di linee fashion, materiali innovativi, caratteristiche interessanti e meritevoli di attenzione.
Consapevole di quanto la sicurezza sia importante quando si è in sella, da un po’ di tempo a questa parte l’azienda mette però sempre l’accento sulla sua linea di DPI, alla quale  si è da poco aggiunto un accessorio che, per caratteristiche protettive e leggerezza, sembra destinato a far breccia anche tra gli utenti più refrattari al suo utilzzo.

Parliamo del paraschiena naturalmente, per la precisione del Back-pro 5. È la soluzione top di gamma di CLOVER;  frutto di una lunga ricerca che ha portato alla realizzazione di quello che oggi può vantare, senza timore di smentite, il miglior rapporto tra peso e performance.
Con meno di mezzo chilogrammo sulle spalle si ottiene un assorbimento d’impatto davvero molto alto.
A far capire l’importanza di indossare questo accessorio c’è la percentuale di lesioni alla colonna vertebrale, in caso di incidenti gravi, che risulta inferiore di circa il 40% per cento se il motociclista indossa un paraschiena o airbag.
Al di là dei valori elencati, di per sé eclatanti, lo sviluppo del Back-pro 5 ha puntato in modo approfondito anche sul comfort, proponendo una ventilazione sulla parte interna e quella esterna, la disponibilità di 3 taglie differenti, regolazioni elastiche in vita e sulle bretelle e una forma flessibile e anatomica ottenuta senza l’utilizzo di plastica rigida.

E non è finita: nato per la moto, questo protettore schiena ha ottenuto anche l’omologazione come DPI specifico per gli sport invernali in genere (sciatori in testa). Significa che le sue  prestazioni restano tali anche a temperature ben più rigide di quelle minime  indicate nella normativa per la certificazione moto.

La straordinaria leggerezza del Back-pro 5 gli consente di essere praticamente inavvertibile. Ci si scorda di averlo addosso. Provare per credere.

PREZZO AL PUBBLICO: 109,90 euro