Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

MIVV PER HONDA CROSSRUNNER

Quello di MIVV con le crossover di Honda è un “matrimonio” che dura sin dal loro arrivo sul mercato. Quindi dal 2011 per la Crossrunner e dal 2012 per la sorella maggiore, la Crosstourer.


Un input che l’azienda ha ribadito più volte e che rassicura sulla bontà dell’accoppiamento aftermarket proposto in quanto frutto di uno sviluppo che ha seguito passo dopo  passo gli aggiornamenti proposti da Honda.
L’attenzione questa volta va agli allestimenti per l’ultima versione della VFR800X CROSSRUNNER, modello inserito in una tipologia motociclistica che piace molto al pubblico (che infatti la premia a livello di immatricolazioni), che ha scelto di puntare su moto razionali, facili da guidare, pensate per il mototurismo, confortevoli e pronte a uscire dall’asfalto quando davanti si apre uno sterrato.
Non per questo bisogna pensare che la personalizzazione appartenga ad altri mondi a due ruote. La sostituzione dello scarico, ad esempio, può ancora riservare notevoli sorprese a livello di guida ed offrire quel tocco di originalità che salta subito agli occhi.

Un’interpretazione che MIVV dimostra di conoscere sempre bene proponendo kit slip-on basati sui due noti terminali della sua linea Sport: OVAL e SPEED EDGE, il primo offerto nelle versioni Carbonio, Titanio, Inox, il secondo nella spledida “livrea” Steel Black e Inox con coppa carbonio. I prezzi al pubblico partono da circa 350 euro.
Le due Honda Crossrunner (Base e Travel Edition) possono montare uno qualsiasi di questi allestimenti, studiati per non interferire con le valigie laterali di serie o acquistate da altri produttori. Ottima anche l’integrazione tra la gamma colori della moto (bianco, rosso, nero) e le finiture proposte da MIVV.

www.mivv.it