Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Casco Schubert S2

Tutte le novità delle Aziende

Casco Schubert S2

L’integrale S2 si colora per l’estate
In aggiunta al suo elevatissimo contenuto tecnologico, l’integrale di alta gamma del marchio tedesco è oggi disponibile in più tinte e con grafiche “Lines” accattivanti.  
Il nuovo S2 di Schuberth, vero must dal punto di vista della sicurezza e del comfort,  diventa più interessante dal punto di vista estetico. Chi conosce il marchio è consapevole di quanto l’azienda sia fortissima a livello progettuale e quanto, al contrario, sia sempre un po’ restia ad allargare la gamma colori dei suoi caschi.

 


Probabilmente è così sicura di quanto indossare uno dei suoi modelli rappresenti un’esperienza nuova per il motociclista, impagabile nei viaggi lunghi, da lasciare in secondo piano certi aspetti estetici.
Per smentire un po’ questo trend arrivano le grafiche dell’S2 che affiancano le mono tinte in bianco lucido e nero opaco (ma anche bianco opaco e nero lucido) e in giallo fluo.  Le versioni LINES sono invece caratterizzate da una doppia banda larga che attraversa verticalmente il casco. Interessante, probabilmente per la sua aria vintage, è il blu/bianco, ma in alternativa ci sono nero/bianco e bianco/nero. Alcune delle soluzioni citate vengono prodotte su ordinazione ma in tempi brevi.



Brevemente ricordiamo le principali caratteristiche tecniche dell’S2, integrale pensato per il possessore di sport touring (calotta, imbottitura interna e visiera parasole provengono dal loro casco turistico C3 Pro, mentre spoiler, l’eccellente aerodinamica e il peso contenuto sono presi in prestito dal casco racing SR1).



•    Primo al mondo a integrare nella calotta (in fibra di vetro) due antenne per la ricezione ottimali di Bluetooth® e radio/interfono, per le quali è già disponibile il sistema SRC dedicato.
•    Sistema di ventilazione innovativo, che permette un maggior flusso di aria fresca all’interno (7 litri al minuto a 100 km/h).
•    Interni di qualità, con imbottitura guance intercambiabile, sistema di chiusura con entrambi i cinturini regolabili;
•    Visiera, a doppio strato che elimina l’appannamento, è fornita di sistema Pinlock®.
•    Forma studiata nella galleria del vento (di proprietà della stessa Schuberth)  con valori che rappresentano un vero riferimento. Forte attenuazione delle sollecitazioni sui muscoli del collo e una piacevole silenziosità (85dB/A a 100 km/h).
•    Taglie da XXS a XXXL

Il prezzo al pubblico è di 503 euro per le versioni monocolore e di 574 euro per le versioni LINES. Nel costo è incluso il Mobility Program, assicurazione che permette, in caso di danneggiamento a seguito di caduta, di ricomprare lo stesso modello ad un terzo del suo prezzo.

Schuberth è stato il primo a: produrre calotte in materiali compositi, proporre la visiera parasole integrata, uscire sul mercato con un casco modulare.

Schuberth è distribuito in Italia da Bergamaschi
www.bergamaschi.com