Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Yamaha MotoGP Movistar
Yamaha MotoGP: nuova livrea e rinnovo per Vinales

Doppia presentazione in casa Yamaha, a Madrid la casa dei tre diapason ha dato fattivamente il via alla stagione 2018, partendo con la presentazione della nuova M1 e della sua livrea anche quest'anno vestita dal gruppo spagnolo Telefónica Spain, che imprime il suo logo sul blu elettrico Yamaha, la M di Movistar sarà ancora protagonista delle moto di Iwata.

Questo sarà il quinto anno dell'accordo di 5 anni siglato dalle due aziende nel 2014, sarà quindi occasione di valutazione quest'anno per un eventuale rinnovo della sponsorizzazione.

Legato a questo evento c'è sicuramente il prolungamento di contratto siglato tra Yamaha e Maverick Vinales, il giovane talento spagnolo ha siglato un contratto che lo lega a Iwata fino alla stagione 2020. Le ziende spagnole non fanno mistero di amare piloti iberici sulle moto sponsorizzate, specialmente se talentuosi e veloci come Vinales. La stagione 2017 partita con ottimi risultati si è via via fatta difficoltosa, permettendo a Vinales di chiudere alle spalle dei due pretendenti al titolo. Con questa mossa Yamaha si è assicurato certamente un pilota per il futuro, con un Valentino Rossi ancora pronto a gettarsi nella mischia, ma che potrebbe decidere di lasciare il moto mondiale anno per anno.

Yamaha torna in pista, primo obbiettivo non rimanere fuori dalla lotta per il titolo, sarà una stagione dura, anche le Ducati, tutte e due, saranno nella mischia per il titolo.

aMotoMio.it

0
0
0
s2sdefault