Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Ducati Panigale V4
Audi non venderà Ducati o altri brand del gruppo

Le informazioni che erano circolate nei mesi scorsi come insistenti erano di una probabile vendita di Ducati da parte di Audi, facente capo al gruppo Volkswagen, allo scopo di far cassa e pagare gli ingenti danni derivati dal dieselgate. A quel giro di ipotesi si erano uniti nomi un po' da tutto il mondo, intenzionati ad acquisire l'azienda di Borgo Panigale, brand e utili le casa bolognese produce con i suoi modelli premium. Tra questi Harley-Davidson ma anche diversi marchi del far-east, aziende che visto lo sterminato mercato asiatico hanno ingenti possibilità finanziarie.

E' stato il CEO di Audi, Stadler, ha smentire definitivamente quelle che oggi vengono catalogate voci, ma che lo stesso Stadler oggi dichiara essere qualcosa che Volkswagen aveva chiesto di valutare. Al centro i debiti del dieselgate, ma anche gli ingenti investimenti per la mobilità elettrica.

Alla fine le varie operazioni di tagli di spesa, razionalizzazione della produzione, operazioni finanziarie e i risultati positivi di brand premium come Ducati, Lamborghini e Porches, hanno convinto i vertici Audi che la scelta migliore fosse mantenere Ducati nel gruppo, utilizzando i profitti per investire sull'elettrico.

 

aMotoMio.it