Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Troy Bayliss su Ducati Panigale
Troy Bayliss torna nella Superbike australiana

All'età di 48 anni il mitico Troy Bayliss non ha nessuna voglia di arrendersi all'anagrafe, così progetta di tornare in attività nel campionato Superbike australiano. Con tre titoli mondiali Superbike in tasca e una gara epica vinta in MotoGP, Troy ha già fatto qualche capatina in altre gare dopo il ritiro, compresa la Superbike mondiale.

Ma questa volta intende tornare sulla moto del suo stesso team, il DesmoSport Ducati team. Il campione australiano ha dichiarato che inizialmente voleva un giovane su quella moto, ma dopo averla provata ha sentito troppo forte il desiderio di portarla lui stesso in gara e competere per il titolo australiano che manca nella sua personale bacheca.

Che dire, inossidabile e pazzo come sempre.

 

aMotoMio.it