Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

MotoGP e Superbike test
Test MotoGP vs Superbike: il solito Johnny Rea

Si piazza quarto nell'immaginaria classifica tra MotoGP e Superbike, Jonathan Rea con la moto limitata dai regolamenti 2018, nell'ultima giornata scende sotto l'1'38 mettendosi alle spalle di tre MotoGP di lusso, le due Ducati ufficiali e la Honda di Cal Crutchlow, su tutti Andrea Dovizioso. Molte le MotoGP protagoniste del campionato assenti in pista, ma poco toglie a quel ragazzaccio di Johnny giocarsela che gira come i primi della MotoGP senza perdere il passo.

Buone notizie invece da alcuni fronti, come ad esempio dalle Suzuki per la MotoGP, che con Andrea Iannone si sono portate a soli 3 decimi da migliori, girando nelle prime posizioni. Per la Superbike invece si evidenzia un immediato passo avanti della Honda CBR1000RR con in sella Leon Camier. L'inglese ormai specialista nell'evoluzione delle moto ha messo la moto dell'ala dorata tra le prime Superbike, tenendo testa anche a moto che quest'anno si sono viste spesso tra le prima. La cattiva notizia è che il distacco dalle Kawasaki per ora resta importante.

Anche Marco Melandri ha faticato durante questi test, mentre Chaz Davies era assente. Le Yamaha MotoGP sono invece attese per un test privato a Sepang settimana prossima.

 

aMotoMio.it