Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Tony Cairoli
Internazionali d'Italia MX: Tony Cairoli e basta!
1
0
0
s2smodern

A Riola Sardo (Oristano) nel round1 degli Internazionali d’Italia MX Tony Cairoli, che quest’anno punta al record della conquista del decimo titolo iridato, ha dominato la scena vincendo sia nella manche Supercampione, la più importante con al via i migliori 20 piloti della MX1 e della MX2, che nella manche MX1. A Riola Sardo erano presenti oltre 100 piloti con i migliori della scena internazionale con i quali Cairoli gareggierà poi nel mondiale, ma sulle dune di sabbia della pista sarda il campione siciliano non ha avuto rivali. Tony Cairoli (Ktm) è stato perfetto in entrambe le gare. Nella manche MX1 ha battutto Max Anstie (Husqvarna) e Jeremy Van Horebeek (Yamaha), poi nella manche Supercampione ha battuto nuovamente Max Anstie (Husqvarna) con al terzo posto Romain Febvre (Yamaha).

I prossimi due round degli Internazionali d’Italia MX, che vedono come sponsor l'italiana Sidi, si svolgeranno nell’ordine a Noto, in Sicilia terra natia di Tony Cairoli, l'11 febbraio e poi a Mantova per il gran finale il 18 febbraio. Come da tradizione per Tony Cairoli e tutti i top riders queste gare rappresentano un antipasto di lusso per testarsi ad alto livello in vista dell’inzio del campionato del mondo che quest’anno scatterà dall’Argentina il 4 marzo con la gara inaugurale in Patagonia.

aMotoMio