Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Suzuki GSXR1000 Superbike
Suzuki rientra in Superbike con il tream Grillini

Suzuki che rientra nel campionato mondiale Superbike, per il 2018 infatti il team Grillini schiererà la nuova supersportiva di Hamamatsu sulla griglia di partenza, con in sella Roberto Rolfo. Il team italiana ha infatto siglato il contratto con il pilota italiano in forze alla Supersport su una MV Agusta fino allo scorso anno, che nel 2018 dovrebbe essere stabilmente in Superbike.

E' un rientro molto atteso quello di Suzuki nel campionato mondiale delle derivate di serie, anche se in forza ad un team satellite che viene da sei anni di esperienza con la Kawasaki ZX10R non molto profiqui, è noto che la casa di Akashi non dia molto supporto ai team privati.

E' una ripartenza per entrambi i soggetti, la nuova Suzuki GSXR è accreditata di un gran motore, che già nella versione stradale mette a disposizione 202cv, ma la prova del nove sarà sulla pista, dove il team Grillini sarà chiamato a trasformarla in una versa Superbike. Roberto Rolfo arriva nel team proprio in virtù della sua lunga esperienza e del supporto che può dare per sviluppare la nuova moto. Difficile pensarla con le verdone o le rosse là davanti, ma per il resto c'è molto spazio per mettersi in mostra, ci sarà anche da capire se la casa giapponese fornirà qualche genere di supporto.

 

aMotoMio.it