Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Bell Moto 3 –Test aMotoMio

Inutile negarlo il Vintage va di moda, anche il nostro mondo motociclistico non ne è esente.
Così anche BELL si adatta e nella sua ricca collezione di caschi ha presente ben tre modelli che richiamano i fasti del passato; il Custom 500, un classico jet, il Bullit, integrale da strada, e il Moto 3, oggetto di questa prova.


Look che richiama dichiaratamente il fuoristrada, integrale con quella mentoniera pronunciata con ampie prese d’aria. Frontino squadrato con i classici bottoni a pressione e colori e grafiche che sembrano uscite direttamente dagli anni ‘70/’80.

Bell

Confondibile facilmente con il datato predecessore, ma con tutti i contenuti attuali di qualità e sicurezza.
Calotta in fibra di vetro, prodotta in tre misure, quattro per l’imbottitura interna in EPS (comunemente chiamato “polistirolo”) e cinturino con doppio anello, sono garanzie di sicurezza.
Morbidi e ben rifiniti gli interni, anche se dal look “essenziale” e senza fronzoli.

Bell

Un casco non propriamente “Morbido” come imbottitura, ma comunque dal buon confort anche dopo qualche ora di utilizzo.
Morbidi invece i guanciali in EPS imbottiti che tengono bene in posizione il casco senza costringere le guance.
Ottima la qualità delle vernici, con adesivi sotto trasparente, e molto resistenti ai piccoli urti e graffi.
Noi abbiamo scelto un bel rosso (Classic Red) che s’intona perfettamente un po’ con ogni moto, perfetto, poi con le arzille enduro stradali degli anni ’80, ma anche con le moderne Scrambler che stanno prepotentemente invadendo il mercato.

Bell

Da abbinare rigorosamente con una maschera, sia essa modaiola, sia di derivazione crossistica, per proteggere gli occhi.
Un casco sicuramente non caldo, in sostanza ha la ventilazione quasi paritetica a un Jet, ma con la garanzia di protezione di tutta la faccia che solo un integrale può garantire.
Perfetto, perciò, quando il clima si fa più temperato o addirittura caldo, per l’inverno dovrete munirvi di un collare o foulard oppure soffrire da veri Motociclisti duri e puri.
Modaiolo, bello e di sostanza, forse il limite che possiamo trovare sta nel prezzo non propriamente popolare, ma si sa, gli oggetti "Cult" hanno questa caratteristica.

Tutta la gamma sul sito BERGAMASCHI distributore BELL per l’Italia

Grazie a Carlo Flaminio e Tommy Bressani per le foto

GALLERY



Flap
Profilo