Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

STYLMARTIN OXFORD – Test aMotoMio.it



“British Style”
La moto, passione prima di tutto ma anche mezzo di trasporto, uno strumento che permette di svicolare velocemente nel traffico cittadino con disinvoltura accorciando così i tempi di percorrenza.


Unione di piacere e utilità che spesso si scontra con le esigenze di eleganza quando si scende dalla moto per andare in ufficio o a un appuntamento elegante.
Scarpe da ginnastica oltre a non essere indicate all’uopo non sono sicure e anche le moderne sneakers da moto, e tanto meno gli stivali, non si abbinano a giacche, pantaloni e/o abiti eleganti.
In aiuto a chi non vuole rinunciare alla protezione e nemmeno all’eleganza arriva Stylmartin con i suoi stivaletti Oxford.
Classico stivaletto elegante con cerniera interna arricchito da cuciture in rilievo e punzonatura sulla punta tipica delle calzature oltremanica a cui si ispira questo Oxford.
Esteticamente perfetto e alla moda con quel gusto leggermente “Used”che lo rende ancora più piacevole.



Per l’occasione è stato rispolverato il marchio della casa risalente agli anni ’70 che è elegantemente “stampato” in rilievo con discrezione sul lato esterno.
Oltre all’estetica ci sono però contenuti cari a noi motociclisti convinti dell’utilità della sicurezza passiva.
Ecco quindi pelle primo fiore come materiale della tomaia e protezioni interne ai malleoli.
Per un uso multi stagione è dotato di una membrana impermeabile e traspirante che non fa temere nemmeno le uggiose giornate autunnali.
Tanta estetica però non deve essere rovinata durante l’uso ed ecco che nella confezione è presente una pratica protezione per il cambio velocemente removibile.
Curiosi di mettere in pratica tutto questo, come del resto nostra abitudine, abbiamo scelto l’evento più elegante del panorama motociclistico, il “The Distinguished Gentleman’s Ride” dove le calzature della casa di Montebelluna ben si sono abbinate alla nostra tenuta sportivo/elegante.


Stivaletti facili da indossare grazie alla lunga cerniera laterale interna, che calzano bene il piede fasciandolo senza costringerlo, e molto confortevoli anche dopo una intera giornata tra moto e passeggio.
In sella permettono di usare il cambio e i comandi a pedale con una sensibilità pari ai comuni stivali da moto.
Camminando la suola sembra particolarmente rigida quando è nuova poi con un po’ di uso e di abitudine diventa pari a quella di comuni scarpe con suola in cuoio.
Anche il grip offerto dalla stessa appena indossate ha la tendenza ad essere scivoloso ma una volta tolta la probabile cera di finitura o semplicemente irruvidendosi sull’asfalto le cose migliorano consigliando comunque un po’ di attenzione in caso di strisce stradali e pavè!
Nel clima autunnale di questo fine settembre la membrana traspirante ha svolto al meglio la sua funzione mentre per l’impermeabilità ci siamo affidati questa volta a test empirici che hanno confermato la tenuta della membrana impermeabile.


Un prodotto, insomma, che non fa che ribadire quanto il marchio Italiano sia bravo a coniugare lo stile al tecnicismo.
Potremmo consigliare a Stylmartin magari di affiancare un modello “Estivo” privo di membrana così da accontentare anche chi fa un uso “stagionale” delle due ruote a motore.
Bello sulle moto secondo noi diventa perfetto per gli Scooteristi notoriamente più attenti anche al look durante il trasferimento casa/lavoro.
Una calzatura classica, comoda, raffinata, indossabile in ogni occasione, sia nel tempo libero che nelle attività lavorative.
Poi…vuoi mettere quella mattina che devi essere elegante per forza…e…diluvia…le tue normali scarpe in pelle si rifiutano di uscire di casa…e allora taaac scarpa tecnica…impermeabile
Tutto in perfetto English Style.

Grazie a Acconciature Paolo di Cuggiono per la simpatica disponibilità



Flap & Fagna