Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Capita così che quella stella che avevi sulle manopole appena sostituite della tua prima moto negli anni ’80 te lo ritrovi davanti.
Questa volta però è su un cartellone, autografato da un amico Pilota, appeso proprio nella fabbrica da dove sono uscite, circa trent’anni fa proprio quelle manopole.


Una stella seguita dal nome di un animale di campagna oltre che uno dei segni zodiacali, ma, non me ne voglia l’oroscopo e nemmeno il WWF, il significato di Ariete in questo caso ha un sapore molto più forte.
Il marchio, infatti, nasce con il fondatore, Sandro Mentasti, Capitano carrista, reduce della II guerra mondiale in Africa Settentrionale, dove operava con la Divisione corazzata Ariete.
Già Ariete, una divisione che fu annientata in quella campagna d’Africa in una guerra che ha segnato molte vite di allora.
Così nel momento di scegliere nome e marchio ecco comparire Ariete su una “Mostrina” militare con tanto di stella da ufficiale a memoria di un passato che non si può cambiare ne modificare.



Una storia che ci viene raccontata dalla nipote, Annalisa Mentasti, mentre ci accoglie nell’azienda di famiglia, soddisfacendo così la nostra prima curiosità.
La storia inizia il 27 gennaio 1947, se fate i conti, sono giusto settant’anni, a Varese in via Giovanni Macchi 30, un viottolo di campagna tra la città e il lago.
Il marchio Ariete è sinonimo di gomma e l’azienda inizia con il produrre camere d’aria per auto e moto in un’Italia che vede crescere sempre di più la mobilità a motore.
Da attività artigianale, nella cantina di casa, ben presto la rapida evoluzione porta Ariete a essere una realtà industriale trasferendosi nella tuttora struttura di produzione.
Oltre all’iniziale attività di stampaggio della gomma si è affiancata anche la lavorazione delle materie plastiche con estensione ai tecnopolimeri rinforzati e ai componenti a base di carbonio necessari per soddisfare le moderne esigenze del mercato industriale, a livello mondiale, dal settore aerospaziale a quello agro-alimentare.


Un’Azienda Made in Italy dove ogni componente, dalla materia prima al prodotto finale, viene realizzato in azienda, unica eccezione gli elastici e le lenti delle maschere, che sono fornite da aziende esterne fidelizzate che operano su specifiche di Ariete.
Dalla progettazione, formule chimiche comprese, per ogni tipo di utilizzo, fino allo stampaggio.
Anche gli stampi stessi sono realizzati in proprio in uno specifico reparto con macchine a controllo numerico, garantendo massima velocità anche nel processo di eventuale sviluppo di un prodotto.
Confezionamento manuale a garanzia di totale cura del prodotto e successivo immagazzinaggio e spedizione.
Un ciclo produttivo completo e professionale nonostante la dimensione quasi familiare dell’azienda.
Un know-how pluridecennale che si sposa con la costante ricerca e innovazione per garantire all’utente finale la massima qualità.


Durante la nostra visita, e chiacchierando con i vari operatori e tecnici, si respira passione e orgoglio per un lavoro che va oltre la semplice remunerazione mensile.
Impressionante la cura e lo studio per la realizzazione delle maschere, dove ogni dettaglio è studiato per dare il massimo confort, elasticità, protezione e ventilazione.
Non solo ma anche nelle manopole, che noi consideriamo banalmente in gomma, la differenza di mescola, di consistenza e disegno influiscono profondamente nelle prestazioni nei diversi utilizzi, ben oltre il semplice giudizio estetico.
Massima attenzione al design ma soprattutto alla sostanza per tenere alto il Made in Italy che il mondo ci invidia e di cui Ariete è una delle realtà più pure.
Una mattina passata quindi a conoscere un piccolo mondo di passione che ci è stata trasmessa con totale enfasi e cuore da Annalisa che rappresenta la terza generazione della famiglia Mentasti, un mondo dove per fortuna sono ancora le persone a dare il meglio con la loro fantasia, cultura e forza.
Anche l’attenzione all’ambiente, molto curata in questo periodo storico, sta a cuore alla realtà industriale Varesina che la esprime con l’applicazione del Programma di Protezione Ambientale della Sandro Mentasti Srl.



Oggi la SANDRO MENTASTI Srl è una realtà che esporta in tutti i continenti nei più svariati settori industriali privilegiando il mercato motociclistico offrendo migliaia di articoli con il marchio ARIETE che si concretizzano negli oltre 6.000 stampi esistenti in Fabbrica. Il carattere familiare del management, giunto alla terza generazione, permette di curare al massimo l’alta qualità dei prodotti, da sempre principio ispiratore dell’azienda che con il costante e continuo aggiornamento tecnologico unito all'elevato grado delle capacità professionali dei Collaboratori, vero patrimonio aziendale, progetta e produce con la consapevolezza dei suoi settant’anni di lavoro ed esperienza.

GALLERY



Flap